Struttura Polispecialistica Accreditata con il S.S.N.

    Laserterapia

    Home Laserterapia

    Il principio d’azione del laser è quello di creare un aumento del flusso ematico per micro vascolarizzazione con conseguente azione antinfiammatoria, antiedemigena, biostimolante, antalgica, decontratturante.

    Indicazioni: patologie infiammatorie di tendini e tessuti molli (tendiniti, borsiti, entesiti), edema localizzato, algie articolari superficiali o profonde (laser neodimio-yag).

    Controindicazioni: gravidanza, neoplasie, ferite cutanee, patologie dermatologiche acute, infezioni cutanee, deficit di sensibilità.

    I laser si classificano in base alla potenza:

    • a bassa potenza o soft-laser, per esempio quelli ad elio-neon o diodo semiconduttore;
    • a media potenza, laser a diodo o a semiconduttori IR;
    • ad alta potenza o power-laser come ad esempio quelli Yag o CO2.

    Cosa è importante sapere