Struttura Polispecialistica Accreditata con il S.S.N.
  • Una vita in salute?
    Cominciamo dalla sua “colonna portante”!

L’ambulatorio Scoliosi

Individuare e correggere efficacemente le anomalie nello sviluppo della colonna vertebrale sono gli obiettivi che, ormai da diversi anni, dedichiamo ai nostri piccoli pazienti.

L’Ambulatorio per la scoliosi e le altre patologie del rachide è gestito dalla dottoressa Antonia Corvaglia ed è rivolto a bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni che, in età evolutiva, possono andare incontro a disturbi posturali e strutturali della colonna, quali scoliosi ed ipercifosi.

È quindi importante che i genitori sottopongano i propri figli a controlli medici periodici al fine di consentire un approccio terapeutico adeguato ed efficace.

Richiedi Informazioni
Ambulatorio Scoliosi

Le patologie dello sviluppo

Le anomalie che possono manifestarsi in un corpo in fase di sviluppo sono molte e diverse tra loro: scoliosi, cifosi, iperlordosi, piede piatto e deficit posturali che, con una vita sempre più sedentaria e l’uso di dispositivi elettronici sin da piccoli, tendono ad aggravarsi.

Un ambulatorio, due “occhi”

L’ambulatorio specialistico per la scoliosi e le altre patologie del rachide in età evolutiva si compone di due momenti distinti: la visita, con osservazione del paziente ed anamnesi, e la spinometria con il sistema Formetric.

Il Formetric fornisce uno studio computerizzato in tre dimensioni della colonna vertebrale del paziente affiancando, o in alcuni casi sostituendo, la radiografia tradizionale. Un esame veloce, del tutto indolore e che non rilascia radiazioni  particolarmente dannose nell’età dello sviluppo: l’ideale, insomma, per tenere d’occhio numerose patologie, tra cui scoliosi e cifosi strutturate ed inclinazioni del bacino per differenze di lunghezza degli arti inferiori.

Visita e Formetric, affiancati se necessario da altri esami strumentali, sono le basi su cui costruire uno sviluppo corretto del rachide, correggendo per tempo eventuali difetti.

Segni clinici di anomalie

  • Dolore e rigidità del rachide
  • Un fianco più scavato dell’altro
  • Sbilanciamento del bacino
  • Una spalla più alta dell’altra
  • Prominenza di una scapola rispetto all’altra
  • Asimmetria delle arcate costali
  • Presenza di un gibbo (protuberanza ossea)
  • Sporgenza asimmetrica sulla schiena
  • Rientranza asimmetrica sul torace
  • Posizione del tronco inclinata verso un lato
  • Arti inferiori di lunghezza diversa
  • Dorso particolarmente curvo

Richiedi il tuo appuntamento

    FAQ

    WhatsApp chat