Struttura Polispecialistica Accreditata con il S.S.N.

    Radarterapia

    Home Radarterapia

    La radarterapia utilizza onde elettromagnetiche, dette microonde attraverso cui viene sviluppato calore che si trasmette nella profondità dei tessuti. Oltre all’effetto termico, la radarterapia provoca una elevata vasodilatazione che resta per circa 20 minuti dopo la fine del trattamento. Questa terapia è indicata per contratture muscolari, tendiniti, algie post-traumatiche e artrosi. È controindicata nei portatori di pace-maker, nelle donne in gravidanza e in casi di patologie tumorali.

    Cosa è importante sapere