20 giugno 2017

Fam. Rampino – Morelli

La nostra gratitudine a ciascuno di voi per la professionalità, l’umanità e la gentilezza nell’approccio e nella cura del malato. La vostra presenza sul territorio è segno della Provvidenza di Dio che non abbandona mai l’uomo nelle sue necessità.

Grazie infinite