Struttura Polispecialistica Accreditata con il S.S.N.

Pilates Fisios

Home Pilates Fisios

Termine mutuato dalla lingua inglese “to stretch” che significa allungare.
Lo stretching consiste nel sottoporre i tessuti molli (muscoli, legamenti, capsule articolari, tendini e fasce) ad allungamenti allo scopo di aumentarne l’estensibilità e, conseguentemente, recuperare/incrementare l’ampiezza di movimento delle articolazioni. Un movimento articolare completo e fluido è un prerequisito indispensabile per il corretto svolgimento delle attività motorie, per il mantenimento delle posture corrette, per poter compiere gesti sportivi rapidi, coordinati ed ergonomici.
In ambito riabilitativo lo stretching rappresenta uno strumento indispensabile per recuperare la mobilità articolare dopo traumi e interventi chirurgici, per favorire la formazione di cicatrici flessibili, per prevenire recidive di lesioni, per vincere atteggiamenti posturali viziati sostenuti da retrazioni capsulo-ligamentose, per risolvere contratture miostatiche etc.

Controindicazioni e precauzioni
Lo stretching non deve essere eseguito:

  • in pazienti che presentano blocchi articolari da cause ossee;
  • in soggetti con fratture recenti non consolidate;
  • in soggetti che presentano segni di infiammazione acuta o processi infettivi in atto;
  • in presenza di dolore pungente durante l’allungamento muscolare;
  • in presenza di ematomi.

Dove prenotare

Prenota subito questa prestazione utilizzando il modulo online

Cosa è importante sapere