Struttura Polispecialistica Accreditata con il S.S.N.

    Medicina dello Sport

    Home Medicina dello Sport

    Lo specialista in Medicina dello Sport affianca chi pratica attività fisica a livello agonistico o non agonistico.

    L’attività del medico dello Sport va ben oltre la pratica burocratica del rilascio del certificato per l’idoneità sportiva: il monitoraggio dello stato di salute globale vede infatti nello specialista la figura più qualificata per individuare tempestivamente patologie silenti, che potrebbero manifestarsi proprio in seguito all’attività sportiva.

     

    La visita medico-sportiva: come si svolge?

     

    La visita si compone di più fasi, distinguibili in due momenti principali: l’anamnesi personale e familiare, e la visita vera e propria. Quest’ultima non segue uno schema fisso: tendenzialmente, dipende dall’età del paziente, dal tipo di sport praticato e dal fatto che questo venga svolto o meno in maniera agonistica. Tra gli strumenti utilizzati dal medico sportivo in aggiunta all’esame obiettivo, l’elettrocardiogramma (a riposo e sotto sforzo), l’esame delle urine e, nel caso di chi svolge sport agonistici, test più approfonditi come la spirometria.

     

     

    CERTIFICATI MEDICO-SPORTIVI PER ATTIVITÀ AGONISTICHE e NON

    Il rilascio del certificato medico-sportivo avviene dopo un percorso che comprende:

    • Visita medica
    • Esame completo delle urine
    • Elettrocardiogramma a riposo
    • Elettrocardiogramma dopo step-test
    • Spirometria
    • Test da sforzo